“... e quindi uscimmo a riveder le stelle.”

Biografia - Goti Bauer


Goti Bauer Goti Bauer


Agata Herskovits, Goti, nata a Borehovo (Cecoslovacchia) il 29 luglio 1924, residente a Fiume, ebrea, viene arrestata il 2 maggio 1944, con tutta la famiglia, a Cremenaga (Varese).

Detenuta nel carcere di Varese, in quello di Como e a San Vittore a Milano, viene internata a Fossoli e deportata ad Auschwitz, dove giunge il 23 maggio 1944 (n. di matricola A-5372).

Da qui è trasferita a Wilischtahl (n. di matricola 58837) nel novembre 1944, e a Theresienstadt, dove si trova al momento della liberazione.

Rientra in Italia nel luglio 1945.

I genitori, un fratello e una sorella muoiono in Lager.